Sguardi sul Reale: workshop di cinema con Gianluca Arcopinto

Dal cinema documentario al reportage fotografico: due workshop con i protagonisti italiani del racconto per immagini. Tra i docenti Gianluca Arcopinto, Alessandro Rossetto, Jacopo Quadri, Marco Pinna e Antonio Manta.

Raccontare la realtà con le immagini, attraverso il cinema e la fotografia. A questo saranno dedicati i due workshop che si svolgeranno all'auditorium Le Fornaci di Terranuova Bracciolini (AR) in occasione della quinta edizione del festival di documentario "Sguardi sul reale" (16-19 aprile), e che vanteranno docenti del calibro del produttore Gianluca Arcopinto e del photoeditor di National Geographic Marco Pinna. Uno dedicato al cinema documentario (17-19 aprile) e l'altro al reportage fotografico (18-19 aprile), i workshop affronteranno le fasi salienti della realizzazione di un progetto di narrazione del reale, dall'ideazione alla ricerca di sostegni e finanziamenti fino alla realizzazione, attraverso il confronto diretto con professionisti del settore. I partecipanti avranno accesso gratuito alle proiezioni del festival. L'iniziativa è organizzata dall'associazione culturale Macma, con il sostegno del Comune di Terranuova Bracciolini e FST - Fondazione Sistema Toscana (info, prezzi e iscrizioni: macma.info@gmail.com).

Il laboratorio di documentario partirà venerdì 17 aprile e si articolerà nell'arco di tre giornate, ognuna dedicata a un tema specifico. Aprirà il workshop Gianluca Arcopinto, ampiamente riconosciuto come uno dei più coraggiosi produttori italiani, che indagherà i modi, le tecniche e le strategie di organizzazione produttiva di un film documentario attraverso lo studio di case histories e l'analisi degli eventuali progetti presentati dai partecipanti. Sabato 18 aprile il regista e direttore della fotografia Alessandro Rossetto, si occuperà di valutare l'impianto narrativo di un film documentario, dalla fase di stesura del soggetto, passando attraverso l'analisi delle fasi salienti della scrittura e preparazione delle riprese, fino al set. Domenica 19 chiuderà i lavori Jacopo Quadri, regista e montatore con all'attivo collaborazioni con Bernardo Bertolucci, Paolo Virzì e Gianfranco Rosi, che si occuperà di affrontare le fasi salienti del montaggio di un film documentario, dall'analisi del piano di regia fino alla messa a punto della stesura finale (iscrizioni aperte fino alle 24.00 del 10 aprile, sia per i singoli moduli che per l'intero laboratorio).

Il workshop fotografico sarà diviso in due giornate. La prima, sabato 18 aprile, a cura di Marco Pinna, si proporrà di fornire ai fotografi gli strumenti necessari per affrontare un reportage a medio-lungo termine per una rivista illustrata di alta qualità come National Geographic. Dalla preparazione al lavoro sul campo, dal photo editing alla presentazione finale, lungo tutto il percorso della realizzazione di un reportage ideale. La seconda, domenica 19 aprile, sarà presieduta dal fotografo e stampatore di fama internazionale Antonio Manta, che aiuterà i partecipanti a capire come preparare e ottimizzare una fotografia digitale per la stampa e come eseguire la corretta gestione del colore durante tutto il processo fotografico. Il docente accompagnerà inoltre i partecipanti nel suo laboratorio, dove sarà possibile osservare concretamente le diverse fasi salienti della produzione di una stampa. La partecipazione è aperta a tutti, purché in possesso di una buona tecnica fotografica. Si può partecipare sia individualmente che in coppie o gruppi già costituiti. Durante il workshop occorrerà portare una selezione delle proprie fotografie in formato digitale e/o cartaceo su un qualunque tema, minimo 10 massimo 20 immagini, con file sia originali che post prodotti (iscrizioni aperte fino alle 24.00 del 13 aprile).

Sguardi sul Reale: workshop di cinema con...

Fonte: Comunicato stampa

Privacy Policy