Sex and the City: anche John Corbett nel sequel?

L'attore, che nella serie interpretava Aidan Shaw, vorrebbe riprendere il suo ruolo nel secondo capitolo cinematografico di Sex and the City.

A pochi giorni dalle conferme sull'inizio della lavorazione del sequel di Sex and the City, primo adattamento cinematografico dell'omonima serie televisiva, John Corbett ha affermato che sarebbe entusiasta di tornare nei panni di Aidan Shaw per il secondo film, che è attualmente in fase di scrittura.
L'attore americano, che di recente ha fatto parte del cast di The United States of Tara, una nuova serie televisiva targata Showtime che vedremo prossimamente, ha detto che sarebbe felice di poter rubare Carrie Bradshaw a Mr.Big, e addirittura suggerisce un gran finale al sangue: "Potrebbe esserci anche un omicidio, penso che sarebbe un finale grandioso per il film. E ne sarei felice, perchè Mr. Big se lo merita davvero".
Oltre a The United States of Tara, Corbett ha concluso le riprese di I Hate Valentine's Day, una commedia scritta e diretta da Nia Vardalos, la star de Il mio grosso grasso matrimonio greco, che dovrebbe uscire nelle sale americane il prossimo anno.

Sex and the City: anche John Corbett nel sequel?
Privacy Policy