Seth Rogen versus l'Apocalisse

L'attore e sceneggiatore ci parla del suo prossimo progetto, una commedia catastrofica che vedrà nel cast Jay Baruchel, James Franco e Jonah Hill.

L'eclettico Seth Rogen si prepara all'apocalisse. No, non è un tentativo di farsi trovare pronto per la fine del mondo prevista dal calendario Maya, ma del suo nuovo progetto comico intitolato The Apocalypse e firmato insieme al partner creativo Evan Goldberg. Il film, che Rogen co-dirigerà e produrrà, è basato su un fake trailer realizzato insieme a Jay Baruchel nel 2007 e intitolato Jay and Seth vs. the Apocalypse. Rogen ha deciso di riprendere in mano il progetto per dargli ampio respiro comico. Come spiega in una recente intervista "proprio in questo periodo il film si va componendo. Ora ci stiamo occupando del casting. Finalmente le cose si stanno muovendo e dovremmo iniziare le riprese a febbraio. Parteciperanno al film alcuni nostri amici come Jonah Hill e James Franco. Fortunatamente lavoreremo in famiglia, io e Jay interpreteremo noi stessi, così come Jonah Hill e James Franco. Il film parla di un gruppo di amici che sono bloccati insieme in una casa mentre fuori dalla porta si scatena l'apocalisse. Gli uomini pensano di essere sopravvissuti al peggio, ma presto capiranno che le cose non stanno esattamente così. Stavolta avremo un budget lievemente più alto del solito, ma per noi la cosa importante è trovare fonti di finanziamento alternative al sistema tradizionale per mantenere la massima libertà creativa possibile".

La scorsa settimana Seth Rogen è stato ospite del Toronto Film Festival dove ha presentato due pellicole che lo vedono co-protagonista: il sentimentale Take This Waltz di Sarah Polley, dove interpreta il marito di Michelle Williams, e il dramedy di Jonathan Levine 50/50.

Seth Rogen versus l'Apocalisse
Privacy Policy