Strafumati

2008, Commedia

Seth Rogen tra spie e poliziotti strafumati

L'attore e produttore si prepara a interpretare una nuova spy comedy intitolata The B Team, in più pensa al possibile sequel del divertente Strafumati.

Periodo lavorativo intenso per Seth Rogen. Il brillante comico, la cui performance in 50 e 50 è stata molto apprezzata dalla critica, si prepara a produrre e interpretare una spy comedy intitolata The B Team, che verrà sviluppata presso la Walt Disney Pictures. Il plot è incentrato su una spia di alto livello che, dopo essere stata rapita, deve essere liberata dal suo team di supporto. Il film è basato su un soggetto del 2008 firmato da Derek Guiley e David Schneiderman. All'epoca il titolo del soggetto era stato accantonato a causa dell'imminente release dell'adattamento della serie A-Team e da un'omonima pellicola targata Sony poi divenuta I poliziotti di riserva.

Ma non finisce qui. Seth Rogen ha nelle mani un altro progetto che accarezza da tempo. L'attore avrebbe infatti intenzione di riunirsi a James Franco e al resto del cast di Strafumati per dare un sequel all'eccentrica pellicola. Rogen ha spiegato che lui e Franco scherzano spesso sulla possibilità di tornare a interpretare gli stonati personaggi, ma presto l'ipotesi si potrebbe concretizzare. Al riguardo l'attore ha dichiarato: "Non credo che il film sia tanto prezioso da rischiare di essere rovinato con un sequel. Così lo potremmo realizzare. Ne parliamo e ci scherziamo spesso sopra".

Presto vedremo Seth Rogen nel dramedy 50 e 50, nel sentimentale Take This Waltz e nel road movie My Mother's Curse. In attesa di vederlo impegnato nel sequel di Strafumati, l'attore tornerà a collaborare con James Franco, Jay Baruchel e col resto del clan nella folle disaster comedy The Apocalypse.

Seth Rogen tra spie e poliziotti strafumati
Privacy Policy