Sense8

2015 - ....

Sense8: Aml Ameen licenziato dopo una lite con Lana Wachowski

Dopo una serie di scontri con la produttrice e creatrice della serie, l'attore sarebbe stato sostituito. Al suo posto è in arrivo Toby Onwumere.

Licenziamento a sorpresa nel cast del dramma Netflix Sense8. Mentre è in corso la lavorazione della seconda stagione apprendiamo che uno degli interpreti, Aml Ameen, è stato allontanato dallo show in seguito a uno scontro con Lana Wachowski.

Le circostanze della rottura non sono state specificate e la faccenda risulta piuttosto confusa. Ciò che sappiamo per certo è che i produttori dello show hanno rapidamente licenziato Ameen ingaggiando al suo posto Toby Onwumere nel ruolo del keniano Capheus "Van Damme". Si vocifera che i conflitti tra Aml Ameen e Lana Wachowski fossero iniziati già in fase di lettura del copione a Berlino, la situazione si è poi aggravata in India tanto da spingere la produzione a licenziare Ameen dopo che aveva girato già alcuni episodi.

Non tutti sembrano aver preso male la notizia del licenziamento di Ameen. Jamie Clayton ha dato il benvenuto al nuovo arrivo con un tweet entusiasta.

Netflix non ha ancora annunciato la release della seconda stagione di Sense8 e per il momento non sembra che le scene di Aml Ameen verranno rigirate con il suo sostituto.

Sense8: Aml Ameen licenziato dopo una lite con...
Sense8: in corso le riprese previste sulla Costiera Amalfitana
Sense8: La televisione secondo i Wachowski
Privacy Policy