Da Brick

2012

Semaforo rosso per la serie di Spike Lee su Tyson

La HBO ha deciso di non mettere in produzione 'Da Brick' la serie creata dal noto regista. Brutte notizie anche per la comedy 40 di Doug Ellin.

Strano ma vero la HBO ha detto no al pilot proposto da Spike Lee intitolato Da Brick e prodotto dallo stesso regista insieme a John Ridley, Doug Ellin e Mike Tyson. La sceneggiatura, scritta da Ridley, è ispirata in parte agli anni della giovinezza di Tyson ed esplora la vita di un giovane uomo di colore in quella che dovrebbe essere un'America senza pregiudizi sociali. Il personaggio principale, un giovane aspirante pugile, è stato affidato a John Boyega, ma il canale via cavo ha annunciato ufficialmente che ha deciso di non proseguire con la produzione della serie.

Stesso discorso anche per la comedy di Ellin, 40, una comedy corale su un gruppo di quattro amici di New York che si aiutano l'uno con l'altro a navigare le acque della vita. In questo caso il pilot non ha neanche cominciato il casting e la produzione è morta ancor prima di cominciare. Lee ha da poco terminato il drammatico Red Hook Summer, con Limary Agosto e Sumayya Ali.

Semaforo rosso per la serie di Spike Lee su Tyson
Privacy Policy