Sean Penn in 'Posizione di tiro' per Pierre Morel?

L'autore di 'Io vi troverò' potrebbe dirigere l'attore in un adattamento del noir di Jean-Patrick Manchette. Le riprese di 'Prone Gunman' dovrebbero iniziare in primavera.

Dopo Io vi troverò con Liam Neeson, il regista Pierre Morel punta su un altro veterano per il suo nuovo progetto, l'action noir The Prone Gunman, adattamento di un romanzo di Jean-Patrick Manchette che vedrà protagonista Sean Penn. Stando a quanto anticipato da The Hollywood Reporter, Morel è in trattative per dirigere il film, che sarà prodotto dalla Silver Pictures di Joel Silver e da Studio Canal. Le riprese della pellicola dovrebbero iniziare in primavera, anche se per il momento non è stata ancora annunciata una data di release. Del progetto si era iniziato a parlare lo scorso autunno, e già in quell'occasione era stato fatto il nome di Penn come protagonista.

Posizione di tiro - questo il titolo italiano del romanzo di Manchette - è incentrato sul personaggio di Martin Terrier, un killer professionista che prima di ritirarsi accetta un ultimo incarico, offertogli da una misteriosa organizzazione spionistica. Quello che a Martin sembra un lavoro semplice, si trasformerà in un'avventura rocambolesca che si concluderà in modo inaspettato.

Dopo Io vi troverò - del quale è stato realizzato anche un sequel - Morel ha diretto From Paris with Love, con John Travolta e Jonathan Rhys Meyers. Penn invece è atteso da metà febbraio nelle sale italiane con Gangster Squad.

Sean Penn in 'Posizione di tiro' per Pierre Morel?
Privacy Policy