Scandali e profumi per Lindsay Lohan

La giovane attrice americana ha rinunciato ad un compenso di un milione di dollari che le era stato offerto per fare coming out. E tra uno scandalo e l'altro si prepara al lancio di un profumo da lei creato e sogna le nozze.

Non c'è pace per Lindsay Lohan, e soprattutto non c'è un giorno in cui la giovane attrice americana non sia sulle pagine dei tabloid per qualche bizzarro motivo: le scorse settimane, la protagonista di Mean Girls aveva fatto parlare di sè perchè era stata accusata di aver rubato la costosissima pelliccia di visone di una ragazza che era insieme a lei in un locale notturno, e ora è sotto i riflettori per una presunta relazione gay con la dj Samantha Ronson, con la quale era stata pizzicata in atteggiamenti affettuosi a Cannes.

Alcuni giorni fa, a chi le aveva chiesto se sua figlia fosse lesbica, la madre della Lohan aveva risposto _"Conosco Samantha da dieci anni e ho molta stima di lei e della sua famiglia. Se lei e Lindsay stessero insieme per me non sarebbe un problema, l'importante è che mia figlia sia felice." _
In seguito a questa dichiarazione, alla Lohan è stato offerto un milione di dollari per rivelare la sua omossualità ad un tabloid americano e la notizia è stata confermata dai portavoce dell'attrice, secondo i quali però, l'offerta è stata declinata. A dispetto di quanto sostengono i tabloid, tra l'altro, Lindsay si dice intenzionata a volersi lasciare alle spalle le bravate da party girl e sogna di sposarsi a breve, magari indossando un abito realizzato da Dolce e Gabbana, dei quali è amica.

Intanto, tra una chiacchiera e l'altra, la Lohan si prepara a lanciare il suo primo profumo, come hanno già fatto altre sue colleghe come Britney Spears, Christina Aguilera e Jennifer Lopez: l'attrice ha rivelato che da un po' di tempo sta sperimentando le combinazioni tra diverse essenze e tra qualche mese i flaconi della fragranza da lei firmata potrebbero essere sugli scaffali delle profumerie.

Scandali e profumi per Lindsay Lohan
Privacy Policy