Saoirse Ronan è la stella di 'Brooklyn'

La giovane attrice è la protagonista del film diretto da John Crowley tratto dal romanzo omonimo di Colm Toibin

Saoirse Ronan è approdata a Brooklyn. Di per sè questa non sarebbe una grande notizia se non facesse riferimento al film tratto dal best seller di Colm Toibin, intitolato per l'appunto Brooklyn, e adattato per il cinema da Nick Hornby. L'attrice, già protagonista de Amabili resti e di Grand Budapest Hotel di Wes Anderson, ha raggiunto i colleghi Domhnall Gleeson, Jim Broadbent, Julie Walters e Emory Cohen sul set irlandese diretto dal regista John Crowley per interpretare una giovane donna degli anni Cinquanta.

La vicenda si svolge tra l'Europa e New York dove l'irlandese Eilis, a differenza di quanto accade nel suo paese, trova nuove opportunità di vita e lavoro, compresa la relazione con Tony, un italoamericano. Ma quando una tragedia familiare la costringe a tornare in Irlanda, la ragazza è nuovamente immersa nelle consuetudini della sua comunità e sopraffatta dal corteggiamento di Jim. A quel punto sembra inevitabile un confronto tra i due mondi e i due uomini che li rappresentano. Per il film sono previste tre settimane di riprese in Irlanda e quattro a Montreal da metà aprile.

Saoirse Ronan è la stella di 'Brooklyn'
Privacy Policy