Sanremo 2010, le canzoni dei big tra aeroplani, comete e fate

Una rosa di big che hanno trovato successo in televisione, tra cui Valerio Scanu, Noemi e Marco Mengoni, ma anche 'icone' del Festival come Toto Cutugno e Pupo. Povia punta di nuovo sulla polemica, stavolta con il caso Englaro, mentre Simone Cristicchi ironizza su Carla Bruni. E tra tanti cantanti spunta il nome di Emanuele Filiberto...

Si preannuncia una 60esima edizione, per il Festival di Sanremo, decisamente "televisiva", e non soltanto per quanto riguarda il format dello spettacolo, ma anche per la selezione dei big, che sono stati annunciati proprio oggi, tra i quali figurano numerosi artisti che hanno trovato il successo nei talent di Mediaset e Rai, come Valerio Scanu, Noemi e Marco Mengoni, vincitore dell'ultima edizione di X-Factor. Tuttavia non mancano neanche le "icone" della popolare kermesse canora, come Toto Cutugno e Pupo, ma neanche personaggi che faranno discutere con la loro presenza sul palco del Teatro Ariston, come Emanuele Filiberto di Savoia (che si presenta insieme a Pupo e al tenore Luca Canonici con un brano il cui titolo è tutto un programma, Italia amore mio) ma anche Povia, che dopo il ciclone mediatico dello scorso anno - dovuto al suo atteggiamento provocatorio, e al brano Luca era gay - punta nuovamente su una tematica ancora calda, legata al caso di Eluana Englaro. A tale proposito Povia non ha voluto rilasciare dichiarazioni, e si è limitato a dire che gli fa piacere andare a Sanremo: "Dopo che lo scorso anno mi hanno massacrato, sinceramente ora non voglio essere frainteso e strumentalizzato, quindi per ora non dirò nulla. Ho ancora tutta la partecipazione al Festival da organizzare"

Se Povia ha deciso di dedicarsi al caso di Eluana, Simone Cristicchi invece punta - con ironia - su un'icona indiscussa di fascino ed eleganza come Carla Bruni con la canzone Meno male, mentre Nino D'Angelo con Jammo, jà, punta evidentemente al dialetto. Un ritorno alle origini per l'ex-ragazzo della curva B?.
L'appuntamento con il Festival di Sanremo, che quest'anno è condotto da Antonella Clerici, è dal 16 al 20 febbraio. Di seguito ecco i sedici brani in gara presentati dai big.

Arisa con Ma l'amore no
Malika Ayane con Ricomincio da qui
Simone Cristicchi con Meno male
Toto Cutugno con Aeroplani
Nino D'Angelo con Jammo ja
Irene Grandi con La cometa di Halley
Morgan con La sera
Fabrizio Moro con Non è una canzone
Nomadi e Irene Fornaciari con Il mondo piange
Noemi con Per tutta la vita
Povia con La verità (Eluana)
Pupo, Emanuele Filiberto di Savoia e Luca Canonici con Italia amore mio
Enrico Ruggeri con La notte delle fate
Valerio Scanu con Un attimo con te
Sonhora con Baby
Marco Mengoni (brano ancora da definire)

Sanremo 2010, le canzoni dei big tra aeroplani,...
Privacy Policy