Sandra Bullock consulente politica per Clooney in Our Brand is Crisis

L'attrice è in trattative per far parte del cast di una commedia politica che sarà prodotta dalla co-star di 'Gravity', George Clooney, insieme a Grant Heslov.

Mentre Gravity raccoglie i primi riconoscimenti della corrente awards season, Sandra Bullock è già in trattative per tornare a collaborare con George Clooney, anche se stavolta per un progetto molto diverso. L'attrice potrebbe entrare a far parte del cast di Our Brand is Crisis, una commedia politica che prenderà spunto da un documentario diretto da Rachel Boynton nel 2005, e che era incentrato sulle strategie delle campagne elettorali americane utilizzate in Bolivia dagli ex-consulenti del Presidente Bill Clinton, James Carville e Stan Greenberg.

Al momento la partecipazione della Bullock al progetto non è stata ancora confermata, e non è chiaro se Clooney sarà anche nel cast del film, o se si limiterà a produrlo insieme a Grant Heslov. In ogni caso i due attori avrebbero parlato della possibilità di collaborare per questo film durante il tour promozionale di Gravity, e se tutto andrà in porto, la Bullock si ritroverà ad interpretare "Calamity" Jane Bodine, una ex-consulente politica americana. La scorsa settimana il magazine The Wrap ha chiesto ad Heslov se la Bullock fosse effettivamente coinvolta nel progetto e lui ha detto che non lo sapeva (ma sua moglie ha aggiunto "Non può dirlo", il che è differente) ma ha precisato che Our Brand is Crisis è in cima alla lista dei suoi progetti.

Sandra Bullock consulente politica per Clooney in...
Privacy Policy