Sandman: Neil Gaiman suggerisce Tom Hiddleston

L'autore ha detto di aver pensato a diversi nomi, nel corso degli anni, ma adesso si dice convinto che l'attore britannico sarebbe un Morpheus ideale.

L'adattamento di The Sandman firmato da David S. Goyer e Joseph Gordon-Levitt è ancora in fase di elaborazione, ma l'autore del fumetto, Neil Gaiman sostiene di avere le idee precise sull'attore che dovrebbe interpretare il title role, quello di Morpheus.

Una foto di Tom Hiddleston

"Mi è capitato di pensare che alcuni attori fossero perfetti per la parte" - ha detto Gaiman - "poi il tempo è passato, e ho cambiato idea. C'è stato un periodo che pensavo che Johnny Depp sarebbe stato l'ideale, ma ora è troppo vecchio. Poi ho visto Benedict Cumberbatch in Sherlock e ho pensato che poteva essere lui Morfeo, e devono averlo pensato anche i suoi fan, che hanno cominciato a pubblicare un sacco di fan-art"

Adesso Gaiman ha un altro attore in mente ed è Tom Hiddleston. "Chiunque abbia quegli zigomi e l'accento inglese, va bene". Il fatto che Gaiman abbia dato voce ai suoi pensieri sorprende un po' perché sulle prime sembrava che Gordon-Levitt dovesse interpretare il personaggio principale, oltre che dirigere il film. Ma stando a queste ultime dichiarazioni di Gaiman, sembra che i piani siano cambiati. Staremo a vedere se Hiddleston si confermerà la scelta ideale degli autori, o se Gaiman cambierà nuovamente idea.

Sandman: Neil Gaiman suggerisce Tom Hiddleston
Privacy Policy