Sam Raimi, The Outpost e il coraggio americano

Il film celebra i 53 soldati che difesero un campo militare dall'attacco di 400 talebani.

Se vi stavate chiedendo quale sarà il prossimo progetto di Sam Raimi ecco la risposta che aspettavate. Ad attrarre l'attenzione del regista e produttore è la vicenda raccontata da Jake Tapper nel romanzo The Outpost: An Untold Story of American Valor, in cui si mette in evidenza il valore delle truppe americane in Afghanistan e Iraq. In modo particolare il romanzo si focalizza sulla difesa di una remota base americana da parte di cinquantatre americani contro quattrocento talebani.

Il lungo scontro ha portato a molti riconoscimenti militari tra cui due medaglie d'onore. "Credo che The Outspot sia una storia epica sul coraggio e il sacrificio dei nostri militari - ha dichiarato il regista e produttore - e si tratta di un materiale perfetto per il grande schermo. Sono onorato di far parte di questo progetto." Raimi ha collaborato per l'adattamento cinematografico con Paul Tamasy e Eric Johnson, nominati all'Oscar per The Fighter, con un occhio alla produzione e alla regia, naturalmente.

Sam Raimi, The Outpost e il coraggio americano
Privacy Policy