Sam Raimi dirigerà Warcraft

Il regista di Spider-Man porterà sul grande schermo una versione cinematografica del poplolare videogame World of Warcraft.

Il papà dello Spider-Man cinematografico Sam Raimi dirigerà Warcraft, adattamento live-action del popolarissimo videogioco fantasy World of Warcraft. La Legendary Pictures e la casa che distribuisce il videogioco, la Blizzard Entertainment, hanno deciso di portare il celebre videogame sul grande schermo con l'aiuto della Warner Bros. che co-finanzierà e distribuirà la pellicola. In più farà parte del fortunato team anche il produttore de Il cavaliere oscuro Charles Roven.

Sam Raimi si occuperà della supervisione alla fase preparatoria di Warcraft e girerà il film dopo aver completato la lavorazione di Spider-Man 4, che entrerà in produzione alla Columbia nei primi mesi del 2010. Warcraft sarà finanziato dalla Legendary Pictures in team con la Warner Bros., così come era successo in precendenza per il fortunato Una notte da leoni, con in più il supporto dell'abile Roven che ha all'attivo successi come Batman Begins e l'incredibile exploit de Il cavaliere oscuro.

L'universo di World of Warcraft ruota attorno a un epico conflitto tra l'Orda e l'Alleanza. Il videogioco è divenuto popolarissimo tra gli appassionati fin dal suo arrivo sul mercato, nel 1994, e non sembra dar segni di cedimento. La sua più recente versione, Wrath of the Lich King, ha venduto più di 2,8 milioni di copie nel giorno della sua uscita e più di 4 milioni nel corso del primo mese di commercializzazione. La volontà di Sam Raimi è quella di farne una versione cinematografica imponente, un action-fantasy ricco di effetti speciali capaci di avvincere lo spettatore. L'ultimo film diretto dal regista è il più classico horror Drag Me to Hell, presentato fuori concorso a Cannes, che arriverà nelle sale italiane l'11 settembre.

Sam Raimi dirigerà Warcraft
Privacy Policy