007 Spectre

2015, Azione

Sam Mendes dirigerà Bond 24?

Il regista inglese potrebbe venire riconfermato anche per il nuovo capitolo della saga di Bond che vedrà il ritorno di Daniel Craig.

Nonostante l'incredibile successo, economico e di critica, riscosso da Skyfall, la conferma del ritorno di Sam Mendes dietro la macchina da presa per il 24° capitolo della saga di James Bond non è ancora pervenuta. Non c'è ancora nessun accordo scritto anche perché solitamente i registi di Bond si impegnano per un unico capitolo, ma adesso sembra che Mendes sia interessato a tornare a dirigere Daniel Craig in una nuova avventura. In un primo tempo i produttori Barbara Broccoli e Michael Wilson avevano ipotizzato la possibilità di affidare a John Logan il compito di firmare due episodi collegati, Bond 24 e Bond 25. Ora sembra che i due film saranno, invece, indipendenti come da tradizione e che non verranno girati back to back, anche perché Sam Mendes non sembra intenzionato a rimanere legato a un unico progetto per i prossimi quattro anni. Al momento il regista è impegnato a preparare la versione musicale dell'hit La fabbrica di cioccolato che debutterà a maggio presso il Theatre Royal e inoltre si prepara a dirigere Simon Russell Beale in una versione di Re Lear, nuova produzione del National Theatre.

Per quanto riguarda le tempistiche del nuovo Bond, il prossimo film dovrebbe entrare in produzione a fine 2013 o nei primi mesi del 2014. Visto cos'è accaduto in Skyfall, ci aspettiamo di rivedere Ralph Fiennes, Naomi Harris e Ben Whishaw al fianco di Daniel Craig.

Sam Mendes dirigerà Bond 24?
Privacy Policy