Salvation Boulevard al cinema

La casa di produzione ha acquisito i diritti del prossimo romanzo di Larry Beinhart incentrato sullo scontro tra fedi religiose.

La Mandalay Independent Pictures ha acquisito i diritti del mistery ancora inedito di Larry Beinhart Salvation Boulevard. George Ratliff, regista del thriller Joshua, scriverà e dirigerà l'adattamento.

Salvation Boulevard, che sarà pubblicato in autunno, ha come protagonista un detective privato che indaga sulla morte di un professore. La ricerca si intreccia con uno scontro di credenze religiose: il detective è cristiano evangelico, il professore defunto un ateo, il probabile killer uno studente islamico e l'avvocato difensore un ebreo. Il romanzo usa il genere mistery per esaminare i meccanismi della fede religiosa, le grandi religioni e come le credenze influenzano la mente umana.

Larry Beinhart è noto per il precedente romanzo American Hero, satira politica che nel 1997 venne adattata per il grande schermo col titolo Sesso & Potere, diretta da Barry Levinson e interpretata da Dustin Hoffman e Robert De Niro.

La Mandalay Independent Pictures ha di recente prodotto il documentario Darfur Now, un'analisi del genocidio perpetrato ai danni del popolo africano stanziato a ovest del Sudan, e il lungometraggio Never Back Down, ambientato nei club di lotta delle scuole superiori americane e interpretato da Sean Faris e Djimon Hounsou.

Salvation Boulevard al cinema
Privacy Policy