Parkour

2015, Azione

Salti nel vuoto per Channing Tatum

L'attore ed ex-modello americano sarà il protagonista di un film incentrato sul Parkour, uno sport estremo nato in Francia negli anni '80.

L'attore ed ex-modello Channing Tatum - celebre soprattutto per il ruolo di Tyler Gage nel primo episodio di Step Up - sarà il protagonista di Parkour, una pellicola incentrata su uno sport estremo - ma forse sarebbe più corretto definirlo disciplina metropolitana - nato negli anni '80, e che consiste nel muoversi in modo veloce ed efficiente, come se ci si trovasse in una situazione di fuga. A questo sport sono stati dedicati numerosi documentari, e di recente è anche apparso nelle sequenze iniziali di Casino Royale.

Il protagonista della storia sarà un poliziotto newyorkese che si infiltra nel mondo dei free runners che praticano il parkour per sgominare una gang di agilissimi rapinatori di banche. La pellicola, che è prodotta dalla Temple Hills di Marty Bowen e Wyck Godfrey, sarà diretta da Richie Smith - che debutta così dietro la macchina da presa - sulle basi di uno script curato da Kevin Lund e T.J. Scott.

Tra gli ultimi film interpretati da Tatum figurano il dramma Stop Loss, e i due action movies G.I. Joe: Rise of Cobra e Fighting. La pellicola più attesa però è sicuramente Public Enemies, il dramma poliziesco diretto da Michael Mann che vede tra i protagonisti Christian Bale, Johnny Depp, Billy Crudup, Stephen Dorff, Marion Cotillard, Giovanni Ribisi e Emilie de Ravin.

Salti nel vuoto per Channing Tatum
Privacy Policy