Salomaybe? per Al Pacino

Barry Navidi affida all'attore anche la regia del progetto incentrato su una rappresentazione della Salomé di Wilde

Al Pacino dovrebbe dirigere e interpretare Salomaybe? - un progetto sulla falsariga del suo documentario Riccardo III - un uomo, un re.
Come questo era un'opera metacinematografica e metateatrale incentrata su una rappresentazione dello shakespeariano Riccardo III, così Salomayme? racconterà la realizzazione di una Salomé di Oscar Wilde, che ha chiuso i battenti pochi giorni fa al Wadsworth Theater di Los Angeles, dopo alcuni mesi di spettacoli anche a Broadway. Con Pacino, naturalmente, nel ruolo di Re Erode.

Barry Navidi, che ha già collaborato con Pacino per Il mercante di Venezia, produrrà la pellicola insieme a Robert Fox, già produttore del dramma.
Dei diritti di distribuzione si è già presa carico la Arclight Films, che presenterà il proggetto a breve al film market di Cannes .

Ci sono già altri nomi coinvolti nel progetto: tra di essi Kevin Anderson, nei panni il Battista, e la giovane Jessica Chastain, diplomata alla Julliard, che veste i veli di Salomé. Ci sarà spazio anché per la regista del dramma, Estelle Parsons.

Salomaybe? per Al Pacino
Privacy Policy