Sally Hawkins Wants Sex

L'attrice de La felicità porta fortuna sarà protagonista di We Want Sex, una pellicola ispirata ad una storia vera, quella di 850 operaie che nel 1968 iniziarono una protesta contro la discriminazione sessuale. Accanto a lei ci sarà anche Imelda Staunton.

L'attrice inglese Sally Hawkins - che attualmente è nelle nostre sale con Happy Go-Lucky, di Mike Leigh - sarà una delle protagoniste di We Want Sex, un film di Billy Ivory che sarà diretto da Simon Curtis.
Il film sarà incentrato sulla storia di 850 operaie di una catena di montaggio della Ford Dagenham, che nel 1968 protestarono contro la discriminazione sessuale in fabbrica, e chiesero (e ottennero) che il loro lavoro fosse considerato al pari di quello dei loro colleghi maschi.

Durante la protesta, il comitato esecutivo delle scioperanti fu invitato per un tè da Barbara Castle, ministro del lavoro del governo di Harold Wilson (che sarà interpretata dalla Staunton) e fu durante quell'incontro che alle operaie fu assicurato il diritto di essere pagate come gli uomini. Il titolo del film, un po' fuorviante, si riferisce ad un cartello sul quale era scritto We Want Sex Equality, e che fu portato da un gruppo di donne durante una manifestazione. Sfortunatamente, le operaie si accorsero troppo tardi che avevano perso la parola Equality per strada.

Dopo Happy Go Lucky, la Hawkins ha fatto parte del cast di An Education, che nei prossimi giorni sarà presentato al Festival di Berlino nella sezione Berlinale Special. Accanto a lei, in questo film di Lone Scherfig, figurano anche Peter Sarsgaard, Alfred Molina, Rosamund Pike ed Emma Thompson.

Sally Hawkins Wants Sex
Privacy Policy