Sacha Baron Cohen è un dittatore

Il comico più politically uncorrect del grande schermo torna a essere diretto da Larry Charles in una nuovo folle progetto.

Dopo i deliranti Borat - Studio culturale sull'America a beneficio della gloriosa nazione del Kazakistan e Bruno, Larry Charles torna a dirigere per la terza volta il mattatore Sacha Baron Cohen in una nuova pellicola intitolata The Dictator. A firmare la sceneggiatura sono lo stesso Cohen e il team di Curb Your Enthusiasm formato da Alec Berg, Jeff Schaffer e David Mandel. Sacha Baron Cohen inizierà le riprese del film dopo aver concluso la lavorazione dell'atteso nuovo progetto 3D di Martin Scorsese Hugo Cabret.

The Dictator è stato acquisito dalla Paramount lo scorso aprile quando è stata fatta un'offerta molto generosa a Cohen. Nel film il mattatore interpreterà due ruoli: un guardiano di capre e un dittatore straniero deposto sperduto negli Stati Uniti. Prossimamente il talentuoso interprete dovrebbe, inoltre, calarsi nei panni del leader dei Queen Freddie Mercury, ma non sappiamo quando la produzione del biopic prenderà il via.

Sacha Baron Cohen è un dittatore
Privacy Policy