The Lone Ranger

2013, Azione

Ryan Gosling sarà il cavaliere solitario?

L'attore avrebbe ricevuto un'allettante proposta per affiancare Johnny Depp nell'avventurosa pellicola targata Disney.

Il talentuoso Ryan Gosling sarebbe attualmente in trattative per affiancare Johnny Depp nel western Disney The Lone Ranger. L'attore potrebbe vestire i panni dell'eroico cavaliere solitario unendosi alla star Depp, che interpreterà il buffo indiano Tonto. La pellicola fumettistica sarà diretta dal regista della saga dei Pirati dei Caraibi Gore Verbinski e prodotta da Jerry Bruckheimer. Resta da capire se Gosling, impegnato in autunno sul set del fantascientifico Logan's Run, troverà il tempo necessario per interpretare l'atteso blockbuster.

The Lone Ranger è apparso per la prima volta negli anni '30 sotto forma di radiodramma. La crescente popolarità ha dato vita a serial, fumetti, show televisivi, libri, giocattoli e romanzi dedicati al suggestivo eroe incarnato, negli anni '50, da Clayton Moore. La storia del Cavaliere Solitario ha origine quando un gruppo di Ranger del Texas si mette sulle tracce di un manipolo di fuorilegge guidato da Butch Cavendish. La gang criminale attacca i Ranger uccidendoli quasi tutti. L'unico sopravvissuto viene soccorso da un indiano di nome Tonto, il quale lo cura e lo aiuta a rimettersi in salute. Il Ranger, coprendosi il volto con una maschera e cavalcando un cavallo bianco di nome Silver, si unisce a Tonto per combattere i fuorilegge e ristabilire la giustizia.

Ryan Gosling sarà il cavaliere solitario?
Privacy Policy