In Sand And Blood

2016

Russell Crowe nel survival tale In Sand And Blood

Una nuova avventura marinaresca, con esito drammatico, per l'attore premio Oscar.

Mentre si appresta ad arrivare nelle nostre sale col drammatico Padri e Figlie, di Gabriele Muccino, al cinema da domani, Russell Crowe sta per affrontare una nuova sfida recitativa. L'attore sarà protagonista del survival tale In Sand And Blood, ispirato a una storia vera.

Ronan Bennett ha firmato la sceneggiatura che racconta la storia della ciurma di una nave americana maledetta che nel 1850 fece naufragio sulla costa del Sahara occidentale. I marinai stremati, disidratati e affamati furono catturati dai locali, picchiati e venduti come schiavi dopo essere stati tenuti in vita con sangue e urina di cammello. Cinque uomini perirono, il resto venne venduto a una serie di tribù che barattarono le loro vite per coperte e altri piccoli oggetti. Quando il Capitano James Riley (Russell Crowe) viene venduto a un mercante arabo di nome Sidi Hamet, lo convince che potrebbe ottenere un prezzo migliore consegnandolo a un consulente europeo che si trova in un porto marocchino più a nord. Unica speranza di salvezza per il lupo di mare.

La partecipazione di Russell Crowe al film non è stata ancora ufficializzata, ma l'attore ha già anticipato su Twitter il suo coinvolgimento, postando una foto esplicativa con cui comunica di essere già impegnato nelle ricerche sul suo personaggio.

Russell Crowe nel survival tale In Sand And Blood
Padri e figlie: Gabriele Muccino racconta la sua Hollywood
Ryan Gosling e Russell Crowe sul set di The Nice Guys: le foto
Privacy Policy