Ruggine tra Valerio Mastandrea, Filippo Timi e Stefano Accorsi

Questi saranno i nomi di alcuni dei protagonisti impegnati sul set di Ruggine, nuova fatica di Daniele Gaglianone. Protagonista femminile la bella Valeria Solarino.

Dopo il toccante Pietro, presentato in concorso all'ultimo Festival di Locarno, Daniele Gaglianone torna sul set. La sua nuova pellicola si intitola Ruggine e sarà prodotta da Gianluca Arcopinto insieme a Fandango. Il film, già in lavorazione, è un noir atipico che vede protagonisti dei bambini che vivono in una cittadina del Nord Italia degli anni '70. "Sarà il primo lavoro con un vero cast di attori professionisti per Daniele" - ha spiegato Gianluca Arcopinto, premiato di recente come miglior produttore dell'anno dalla Fice. Nel ricco cast del film compaiono, infatti, Filippo Timi, Stefano Accorsi, Valeria Solarino e Valerio Mastandrea.

In parallelo a Ruggine, Gianluca Arcopinto sta seguendo la produzione di altri due film: l'opera prima di Carlo Michele Schirinzi Le vesti di Bisanzio, film che racconta in maniera atipica la regione del Salento, sottoposta a un continuo flusso migratorio, e il nuovo film di Rodolfo Bisatti, Guerre silenziose, ambientato a Trieste nel post-guerra dei Balcani.

Ruggine tra Valerio Mastandrea, Filippo Timi e...
Privacy Policy