Last Days on Mars

2013, Fantascienza

Ruairi Robinson regista per The Last Days on Mars

Il regista debutterà con il suo primo lungometraggio con un action thriller disegnato dalla WETA.

Dopo una serie di cortometraggi Ruairi Robinson sta per fare il grande passo e girare il suo primo lungometraggio, The Last Days on Mars, basato su una sceneggiatura di Clive Dawson e sugli effetti speciali della WETA, fabbrica dei sogni della Nuova Zelanda. Attualmente il film è ancora in fase di pre-produzione e non ci sono ancora notizie sul casting. La trama, prettamente sci-fi, narra di una missione esplorativa che si trova su Marte e che negli ultimi giorni prima del loro rientro rilevano una microscopica forma di vita all'interno di una roccia. Prima che l'AURORA, la nave spaziale arrivata a recuperarli, giunga a destinazione, gli esploratori decidono di recarsi nella caverna dove hanno estratto il materiale roccioso e fare ulteriori analisi.

Solitamente, è in questo punto della storia che le cose cominciano ad andare storte e di fatto uno degli astronauti fa una brutta fine, venendo riportato in vita però proprio dal micro-organismo che gli scienziati erano intenzionati a studiare. Le cose si mettono di male in peggio e una spedizione di routine si trasforma in una lotta per la sopravvivenza.
La produzione è nelle mani della Qwerty Films di Michael Kuhn e Andrea Cornwell; Kuhn ha commentanto dicendo "ho sempre amato fare film sci-fi fin da quando ho fatto Pitch Black e per The Last Days of Mars abbiamo assemblato un grande team per rendere giustizia a una brillante sceneggiatura". Il Co-presidente della Focus Features International, Alison Thompson ha aggiunto "Non vediamo l'ora di lavorare con Ruairi Robison che ha già dimostrato un incredibile talento con un vasto numero di corti e siamo convinti che il produttore Michael Kuhn riuscirà a guidare la visione di Ruairi del film ".

Ruairi Robinson regista per The Last Days on Mars
Privacy Policy