Rosemary's Baby: Jason Isaacs e Patrick J. Adams nel cast

I due attori hanno firmato per collaborare all'adattamento televisivo nei ruoli del vicino dei Woodhouse e del marito di Rosemary.

Il re-imagining televisivo di Rosemary's Baby ha aggiunto due new entry al cast: l'ex Mangiamorte Jason Isaacs e Patrick J. Adams di Suits. I due attori si aggiungono a Zoe Saldana, che comparirà nelle vesti della protagonista. Adams avrà il ruolo di Guy Woodhouse, il marito di Rosemary: dopo essersi trasferiti in un appartamento dal passato oscuro, la vita della giovane coppia comincia a subire dei cambiamenti inquietanti e Rosemary si rende conto che suo marito è coinvolto in una sorta di cospirazione demoniaca al pari dei vicini di casa. Uno dei due vicini, lo stregone a capo della setta satanica, sarà interpretato da Isaacs.

Al momento rimane ancora scoperto il personaggio di Minnie Castevet, la moglie dello stregone. Nella pellicola diretta da Roman Polanski nel 1968, il personaggio fu affidato a Ruth Gordon, che si aggiudicò l'Oscar come Miglior Attrice non protagonista. Isaacs ha un calendario fitto d'impegni in questo periodo e prossimamente è atteso sul set di Five Minutes to Live, un thriller con John Cusack e Julia Stiles.

Rosemary's Baby: Jason Isaacs e Patrick J. Adams...
Privacy Policy