Rosario Dawson sarà Martha Washington?

Dopo la bella performance in Sin City, Frank Miller ha messo gli occhi sull'attrice ipotizzando la sua presenza come possibile interprete della sua Martha Washington.

Rumors che circolano nei corridoi hollywoodiani vorrebbero Rosario Dawson sulla buona strada per interpretare il personaggio di Martha Washington sul grande schermo. A volere l'attrice come incarnazione del personaggio da lui creato è lo stesso Frank Miller che ha visto la Dawson all'opera in Sin City e ora la vorrebbe protagonista del suo nuovo progetto.

Il personaggio di Martha Washington, creato da Frank Miller, è apparso per la prima volta nella miniserie a fumetti Give Me Liberty, pubblicata dalla Dark Horse Comics nel 1990. Martha è una donna che entra a far parte dell'esercito americano e per portarla sul grande schermo occorre un'attrice forte e volitiva. Ecco perché Miller, che da tempo ha in mente di realizzare un film ispirato al suo fumetto, ha visto in Rosario Dawson l'interprete ideale. Il film, però, è bel lontano dall'entrare in produzione vista la quantità di impegni che vedono coinvolto al momento l'autore. Miller infatti, sta ultimando una nuova graphic novel, sequel del suo 300, che fungerà da base narrativa per un nuovo lungometraggio diretto da Zack Snyder. Inoltre da tempo aleggia nell'aria un possibile avvio della lavorazione di Sin City 2, altro sequel perennemente rinviato a causa dei molteplici impegni lavorativi di Miller e Robert Rodriguez.

In attesa di conoscere il suo destino futuro legato ai fumetti, la bella Rosario Dawson si tiene impegnata. L'attrice ha appena concluso le riprese del fantasy Percy Jackson, attualmente in post-produzione, e sta per accingersi a interpretare la donna dei sogni di un timido guardiano della zoo nella commedia sentimentale The Zookeeper. Tra i suoi prossimi progetti figura anche la crime-comedy al femminile Poor Things.

Rosario Dawson sarà Martha Washington?
Privacy Policy