Millennium - Uomini che odiano le donne

2011, Thriller

Rooney Mara: La ragazza con il Dragone è finalmente tra noi!

Dopo un casting molto sofferto il regista David Fincher ha scelto la sua Lisbeth, che vedremo probabilmente anche nei due sequel basati sulla trilogia Millenium di Stieg Larsson.

La 'troppo cresciuta Pippi Calzelunghe' creata da Stieg Larsson ha finalmente un volto, quello di Rooney Mara che abbiamo visto di recente nel reboot di Nightmare. Per arrivare a questa decisione, il regista David Fincher e il produttore Scott Rudin hanno condotto dei test nelle ultime settimane per poter individuare con certezza l'attrice con le caratteristiche necessarie per dare vita al ruolo di Lisbeth Salander, investigatrice privata del primo romanzo della trilogia Millenium di Larsson, che nei libri è descritta come una brillante hacker dalla memoria fotografica affetta da sindrome di Asperger (una forma di autismo). Rooney, che ha già collaborato con Fincher in The Social Network era tra la rosa delle candidate insieme a Sophie Lowe, Sarah Snook e Lea Seydoux, ma prima di lei altri nomi importanti hanno tentato di accaparrarsi il ruolo di Lisbeth, da Natalie Portman a Ellen Page fino a Scarlett Johansson.

L'accordo prevede la presenza di Mara anche per i due possibili sequel basati sempre sulla trilogia (The Girl Who Played With Fire e The Girl Who Kicked The Hornet's Nest), mentre non è noto se il co-protagonista Daniel Craig ha dato le stesse opzioni. Craig reciterà nel ruolo di Mikael Blomkvist, il giornalista del Millenium che in seguito a una sua inchiesta su un gigante della finanza con parecchi scheletri nell'armadio, finisce in tribunale con la concreta possibilità di trascorrere un periodo di detenzione. Nel cast sono presenti anche Robin Wright e Stellan Skarsgard, rispettivamente nei ruoli di Erika Berger e Martin Vanger. Adesso che Lisbeth è arrivata le riprese prenderanno il via al più presto per poter arrivare nelle sale nel Dicembre del 2011.

Rooney Mara: La ragazza con il Dragone è...
Privacy Policy