Ron Howard racconta i Beatles

Il regista firmerà la regia del documentario dedicato al leggendario gruppo a cui collaboreranno in fase produttiva anche Paul McCartney, Ringo Starr, Yoko Ono Lennon e Olivia Harrison

Se custodite il White Album come una reliquia, se considerate Revolver come il loro miglior disco e se come suoneria telefonica avete una delle loro canzoni, nello specifico, Drive My Car, allora questa notizia non potrà che rendere migliore la vostra giornata. Direttamente dagli Stati Uniti, infatti, il regista Ron Howard ha annunciato di voler realizzare un documentario sui quattro di Liverpool che, secondo il produttore Nigel Sinclair, potrebbe fare la sua apparizione sul grande schermo nel 2015. Il film sarà realizzato in live act e ricostruirà il percorso della band dai loro inizi nei club inglesi e tedeschi fino alla loro ultima apparizione a Candlestick Park a San Francisco nel 1966.

la novità è che si tratta di un documentario approvato dai diretti interessati e dalle loro famiglie, tanto che parteciperanno in fase produttiva anche Paul McCartney, Ringo Starr, Yoko Ono e Olivia Harrison. "Quello che più mi intriga - ha spiegato Howard - non è tanto il soggetto ma il contesto in cui lo mettiamo oggi. Non solamente faremo uno studio di quegli anni passati in tour, come se fosse una odissea narrativa, ma cercheremo di capire il significato dei Beatles come individui, come geni musicali, come leader della società senza dimenticare l'effetto che hanno avuto sulla cultura globale. Drammaticamente offre molti spunti e cinematograficamente ci da la possibilità di costruire un'esperienza unica."

A Hard Day's Night - Tutti contro uno: un'immagine in b/n tratta dall'indimenticabile documentario dedicato ai Beatles

I Beatles hanno cominciato ad esibirsi al Cavern Club a Liverpool nel 1961, mentre il loro primo tour in Europa è del 1963. Tra il giugno del 1964 e lo show di San Francisco nell'agosto del 1966 la band si è esibita in 66 concerti per un totale di 15 paesi e 90 città.

Ron Howard racconta i Beatles
Privacy Policy