Romero al volante di una Buick 8

Rinvigorito dal successo del suo ritorno agli zombie, Romero è pronto a tornare all'opera e dirigerà un altro adattamento da un romanzo di Stephen King

Il successo de La terra dei morti viventi ha ridato a George A. Romero la popolarità di un tempo e il regista è già pieno di progetti per il futuro ed è pronto a tornare dietro la macchina da presa.
Dopo dieci anni dal flop del suo primo adattamento kinghiano, La metà oscura, Romero tornerà a dirigere un film tratto da un romanzo di Stephen King: From a Buick 8.

La Chesapeake produrrà il film, scritto da John Schaech e Richard Chizmar (che stanno lavorando anche a Black House, sempre da King), che racconta la storia di una Buick Roadmaster che nasconde un terribile segreto ed è rinchiusa da anni in un capannone della polizia. Ad ogni suo risveglio accadono fatti inspiegabili. Gli agenti della squadra D conoscono il segreto dell'auto, ma nessuno ha il coraggio di rompere il silenzio che ne circondano il mistero. Le cose cambiano quando un poliziotto scompare misteriosamente, e la storia della Buick diventa per il figlio dell'agente un'ossessione.

Romero al volante di una Buick 8
Privacy Policy