Le avventure di Tintin: il segreto dell'unicorno

2011, Animazione

Roma 2011: The Lady e Tintin aprono la kermesse

Tra gli altri film in cartellone oggi, la commedia Hysteria e Poongsan, entrambi in concorso. Nella serata di ieri il cast di 'Venuto al mondo' ha presentato il film di Sergio Castellitto attualmente in lavorazione.

Un debutto all'insegna dell'Hysteria, per la sesta edizione del Festival del Film di Roma, e non solo perchè la trasgressiva commedia con Maggie Gyllenhaal viene presentata oggi in concorso, ma perchè l'apertura di un nuovo negozio di elettronica nel centro di Roma ha causato seri problemi di viabilità complicando di fatto la mattinata ai romani, così come ai giornalisti accreditati che si sono ritrovati costretti a fare i salti mortali per raggiungere l'Auditorium in tempo per assistere alle proiezioni e gli incontri stampa.
Il compito di tagliare il nastro di questa edizione 2011, ieri sera, è toccato a Sergio Castellitto e gli interpreti del suo Venuto al mondo, attualmente in lavorazione e tratto dal romanzo di Margaret Mazzantini, che era presente all'incontro con la stampa insieme a Penelope Cruz ed Emile Hirsch. Il debutto "ufficiale" del Festival tuttavia è oggi, con due titoli di punta che oggi saranno presentati alla stampa e domani al pubblico: The Lady, biopic diretto da Luc Besson e incentrato sulla straordinaria storia dell'attivista birmana e Premio Nobel per la Pace Aung San Suu Kyi (che nel film è interpretata dalla splendida Michelle Yeoh) e Le avventure di Tintin: il segreto dell'unicorno, primo film di una possibile trilogia d'animazione dedicata al personaggio dei fumetti di Hergè, che tra l'altro debutta nelle sale italiane proprio domani, 28 ottobre. Tintin è un'avventura mystery diretta da Steven Spielberg che vede il protagonista alla ricerca di un antico tesoro appartenuto ad un antenato di Captain Haddock. Ad aiutare Tintin e Haddock ci saranno un evaso, due detective pasticcioni e uno scienziato. (Leggi la recensione di Tintin e l'intervista al cast e regista di The Lady)

Hugh Dancy, Rupert Everett e Jonathan Pryce in una curiosa immagine di Hysteria
Se a Tintin e The Lady è affidato il compito di inaugurare rispettivamente le sezioni Alice e Fuori Concorso, la sezione competitiva si apre con il sudcoreano Poongsan, diretto da Juhn Jaihong e il già citato Hysteria, diretto da Tanya Wexler e interpretato oltre che dalla Gyllenhaal anche da Hugh Dancy, Rupert Everett e Felicity Jones, per citarne alcuni. Il film è una bizzara commedia ambientata nella Londra vittoriana, che racconta la storia di un medico, il giovane dottor Granville, che si ritrova ad affiancare il dottor Dalrymple nei suoi tentativi di "curare" i casi di isteria femminile con un'invenzione destinata a fare scalpore, prototipo di quello che ai giorni nostri è conosciuto come il vibratore.

Roma 2011: The Lady e Tintin aprono la kermesse
Privacy Policy