Sotto Assedio - White House Down

2013, Azione

Roland Emmerich assalta la Casa Bianca

Non gli bastava abbattere monumenti a suon di assalti alieni. Ora il regista tedesco punta al cuore del potere a stelle e strisce col suo action drama White House Down.

Dopo aver attentato alla memoria di William Shakespeare contestandone la paternità delle opere in Anonymous, Roland Emmerich si prepara ad assaltare nientemeno che la Casa Bianca. Il regista sarebbe entrato in trattative per dirigere il thriller targato Sony Pictures White House Down, firmato da James Vanderbilt. I dettagli sul plot sono al momento top secret, per addesso sappiamo solo che la trama è incentrata sull'assalto di un gruppo di paramilitari al centro nevralgico del potere americano e che il film ricorda in parte Trappola di cristallo. La Sony ha acquisito lo script per tre milioni di dollari e ha affidato la produzione alla Mythology Entertainment di Bradley Fischer, Vanderbilt e Laeta Kalogridis. Emmerich co-produrrà col socio Harald Kloser.

White House Down sarà il prossimo progetto registico per Emmerich ed entrerà in produzione in autunno. Al momento l'annunciato Singularity, sci-fi thriller ad alto budget che il regista tedesco si prepara a dirigere, è ancora in stand-by, ma per la Columbia Pictures resta comunque una priorità.

Roland Emmerich assalta la Casa Bianca
Privacy Policy