Rogue One: A Star Wars Story

2016, Azione

Rogue One, Gareth Edwards: "Ho paura di svegliarmi e scoprire che è un sogno"

Il regista del film spinoff della saga stellare ha raccontato che fin da bambino sperava di entrare nel mondo di Guerre Stellari.

Rogue One - A Star Wars Story: un primo piano di Felicity Jones nel teaser trailer del film

Gareth Edwards ha svelato che realizzare Rogue One: A Star Wars Story ha rappresentato per lui un vero sogno.
Il filmmaker ha raccontato che quando aveva cinque anni indossava il suo pigiama con stampati i disegni ispirati a Star Wars e sperava di avere l'occasione di entrare nell'universo della saga stellare.

Leggi la recensione del film senza spoiler: Rogue One: il lato oscuro di Star Wars ci regala il miglior spinoff che potessimo desiderare

Edwards ha quindi raccontato: "Non so se sono 'parte dell'universo Star Wars'. Hai in un certo senso modo di farne parte per due anni e poi devi tornare in Inghilterra. Mi piacerebbe invece rimanere! C'è qualcosa che spezza il cuore nell'arrivare alla fine di un'esperienza e sapere che non posso più tornare su Yavin o salire sulla Morte Nera. E' stato come un sogno che diventa realtà".

Gareth ha quindi proseguito: "Tutti sognano di far parte di Star Wars e io ho potuto realizzare un film. Mi aspetto di svegliarmi e rendermi conto che sono quel bambino in pigiama e tutto è in realtà solo un sogno".

Rogue One: A Star Wars Story, diretto da Gareth Edwards, racconterà la storia dei combattenti della resistenza contro l'Impero che mettono in atto un'operazione per rubare i piani della Morte Nera. Nel cast Felicity Jones, Diego Luna, Ben Mendelsohn, Donnie Yen, Jiang Wenli, Forest Whitaker, Mads Mikkelsen e Riz Ahmed.

Rogue One: A Star Wars Story è in arrivo nelle sale italiane il 15 dicembre.

Rogue One, Gareth Edwards: "Ho paura di...
Rogue One: Gareth Edwards svela un mostruoso easter egg
Rogue One: A Star Wars Story, Gareth Edwards svela il senso del titolo
Privacy Policy