Rogue One: A Star Wars Story, Riz Ahmed parla di Bohdi

L'attore ha rivelato qualche curiosità sul personaggio che interpreta nel film spinoff della saga stellare.

L'attore Riz Ahmed ha svelato qualche dettaglio del personaggio che interpreta in Rogue One: A Star Wars Story, Bodhi.
L'ex pilota imperiale unitosi ai Ribelli avrà una personalità un po' difficile e lunatica, ma il gruppo potrà contare sulle sue abilità tecniche.
Riz ha proseguito: "Bodhi non è nato per essere un soldato. E' un pilota che lavora per l'Impero, fa il suo lavoro, va avanti. Ma quando si mettono persone normali in circostanze straordinarie, la situazione le può spaventare. Può far emergere passioni profonde. Quindi difenderò Bodhi. Chiunque in questo film di Star Wars ha un passato piuttosto complesso".

Proprio questa rappresentazione dei protagonisti rende il film, secondo l'attore, particolarmente interessante: "Prende personaggi che provengono da mondi interessanti, che si tratti di guerrieri monaci e di ex assassini, o di guidatori di camion, e si dà vita a questo gruppo di disadattati".

Bodhi si occupava infatti dei veicoli dell'Impero, di cui mantiene il simbolo sulla giacca, prima di unirsi alla Ribellione: "Penso che sia un modo per ricordare il suo passato e quello che ha fatto". Bodhi, inoltre, sarà in grado di guidare ogni velivolo, senza possederne uno, per un motivo preciso: "Il mondo creato per il film ha un'atmosfera più simile all'idea 'Afferra quello che puoi e andiamo'".

Nell'attesa del nuovo trailer, in arrivo giovedì, ecco un nuovo teaser:

Rogue One: A Star Wars Story, Riz Ahmed parla di...
Rogue One: A Star Wars Story, Gareth Edwards parla del pianeta Jedha
Rogue One: A Star Wars Story, nuovo trailer in arrivo giovedì!
Privacy Policy