The Crazy Ones

2013 - 2014

Robin Williams agente pubblicitario in Crazy Ones

La CBS ha aggiunto quattro pilot alla schiera di pretendenti per gli Upfront di maggio: la comedy di Williams e i tre progetti drammatici Intelligence, Second Sight e The Surgeon General.

Quattro nuovi arrivati nei camerini di prova della CBS: il network ha dato il semaforo verde a Crazy Ones, Intelligence, The Surgeon General e Second Sight che vanno ad aggiungersi ai progetti già in produzione per gli Upfront di maggio. Il più interessante dei tre è sicuramente la commedia Crazy Ones che avrà Robin Williams come protagonista: il pilot è firmato da David E. Kelley che si è occupato della produzione insieme a Bill D'Elia, Jason Winer, Dean Lorey, John Montgomery e Mark Teitelbaum. La trama vede Williams recitare nei panni di un agente pubblicitario che lavora fianco a fianco con sua figlia. La comedy segna il ritorno dell'attore sul piccolo schermo in un ruolo da protagonista dopo la chiusura di Mork & Mindy, anche se Williams ha mantenuto i contatti con la TV facendo delle apparizioni in numerosi serial. Lo rivedremo sul grande schermo in The Big Wedding, The Angriest Man in Brooklyn e Look of Love.

Intelligence è un progetto che risale allo scorso anno ed è tratto dal romanzo inedito di John Dixon. Il plot ruota intorno a un agente dell'United States Cyber Command che è stato sottoposto a una procedura sperimentale tramite la quale gli è stato impiantato un microchip nel tessuto cerebrale. La presenza dell'hardware gli dà accesso all'intero campo elettromagnetico che ci circonda (comprese le onde radio) e gli consente di assorbire e processare le informazioni in maniera molto simile a un computer. Michael Seitzman si è occupato della sceneggiatura e produrrà il pilot insieme a Tripp Vinson e David Semel.

The Surgeon General arriva dal creatore di Lie To Me, Samuel Baum che ha scritto la sceneggiatura e produrrà insieme agli Studios della CBS. La trama è incentrata sulla figura di John Sherman, il Chirurgo Generale degli Stati Uniti che si occcupa del benessere di 315 milioni di pazienti. Sherman è "il dottore d'America" e insieme al suo team si batte giornalmente contro le insormontabili forze politiche e amministrative per garantire la copertura sanitaria dei cittadini. Questo è il secondo medical drama della CBS che ha già richiesto il pilot per Hostages, un thriller incentrato sulle vicende di un chirurgo assegnato al Presidente degli U.S. che si ritrova al centro di una cospirazione.

Second Sight è il remake di una serie inglese del 2000 interpretata da Clive Owen; l'adattamento è firmato da Michael e Gerald Cuesta che si occuperanno della produzione insieme alla creatrice della serie originale, Paula Milne, Carol Mendelsohn, Julie Weitz, Nick Reed e Phil Goldfine. La storia, descritta come un thriller psicologico, segue un detective della omicidi afflitto da un virus autoimmune che sta attaccando l'integrità della sua retina. La diagnosi è chiara, l'uomo sta perdendo progressivamente la vista, ma nel frattempo è tormentato da allucinazioni che riflettono il suo subconscio. Se il progetto va in porto, Sight si affiancherà alle quattro serie di Michael Cuesta attualmente in onda nel palinsesto televisivo, Homeland, Dexter, Blue Bloods ed Elementary.

Robin Williams agente pubblicitario in Crazy Ones
Privacy Policy