Robert Rodriguez ha girato un film che uscirà tra 100 anni

John Malkovich è il protagonista di un progetto che verrà mostrato per la prima volta il 18 novembre 2115.

Gli spettatori sono abituati ad attendere mesi, se non addirittura anni, prima di assistere alle proiezioni di alcuni film. Nessuno però aveva fino a ora ipotizzato una distribuzione prevista dopo ben un secolo.
I responsabili del marketing del liquore Louis XIII Cognac hanno però avuto un'idea alquanto originale e hanno chiuso in una cassaforte che si aprirà solo il 18 novembre 2115 100 Years: un progetto diretto da Robert Rodriguez e interpretato da John Malkovich.
L'obiettivo era quello di creare un'opera d'arte che affrontasse il rapporto tra passato, presente e futuro e i responsabili dell'azienda hanno poi coinvolto la star e il filmmaker.

Nei teaser diffusi online si mostrano tre diverse versioni del futuro: la prima è incredibilmente tecnologica, la seconda post-apocalittica con una civiltà quasi al collasso e la terza è un omaggio alle idee sci-fi degli anni quaranta e cinquanta. I video, tuttavia, non riguardano la trama del vero lungometraggio i cui dettagli verranno scoperti solo dai discendenti delle 1.000 persone che riceveranno un biglietto metallico, da conservare nel tempo, per accedere alla proiezione che si svolgerà tra un secolo.

Robert Rodriguez ha girato un film che uscirà tra...
Robert Rodriguez sarà il regista di Alita: Battle Angel
John Malkovich in Deepwater Horizon
Privacy Policy