Robert Pattinson: omaggio fotografico a Cronenberg

Il protagonista di Cosmopolis ha posato per una serie di immagini che riprendono i temi e le atmosfere dei primi film di David Cronenberg, tra cui Inseparabili e Videodrome.

Mancano pochi giorni al debutto di Cosmopolis al Festival di Cannes, debutto al quale farà seguito la release del film di David Cronenberg nelle nostre sale, ma nel frattempo il protagonista della pellicola, Robert Pattinson, ha reso omaggio al cinema del regista canadese dalle pagine dell'edizione francese del magazine Premiere. La star di Twilight infatti ha posato per una serie di scatti firmati da Eliot Lee Hazel che richiamano le atmosfere e i temi dei primi film di Cronenberg, in particolare Inseparabili e l'allucinato Videodrome. In alcuni scatti vediamo infatti Pattinson con un taglio al centro dell'addome, seduto su un sofà, o addirittura in versione doppia, come i gemelli di Dead Ringers. Immagini che rievocano una sensualità morbosa, viscerale (nel senso letterale del termine) e oscura, tipica dei primi film di Cronenberg.

Pattinson, che proprio ieri ha compiuto 26 anni, ha spiegato che essere diretto da Cronenberg gli ha permesso di acquistare più fiducia in sè stesso e nelle sue capacità interpretative. Nell'attesa di vedere come se l'è cavata nel ruolo del giovane miliardario Eric Packer, diamo uno sguardo al photoshoot ispirato a Cronenberg.


Robert Pattinson, inseparabili

Robert Pattinson: omaggio fotografico a Cronenberg
Privacy Policy