Robert Downey Jr. sarà il mago di Oz?

Si vocifera che la talentuosa star potrebbe vestire i panni dell'impostore che si finge mago di Oz in un prequel della fiaba diretto da Sam Mendes per la Disney.

La nuova frontiera dell'informazione cinematografica si chiama Twitter. Spesso sono i cinguettii delle star a sostituire le più tradizionali voci di corridoio annunciando nuovi progetti in preparazione a Hollywood. Secondo uno di questi messaggi il protagonista di Iron Man Robert Downey Jr. sarebbe in trattative per calarsi nei panni del mago di Oz in Oz The Great And Powerful, prequel della celebre fiaba Il meraviglioso mago di Oz nata dalla fervida mente di L. Frank Baum, che mescola tradizione e idee originali. Downey vestirebbe i panni di un ciarlatano al seguito di un circo che compie un viaggio molto simile a quello di Dorothy finché non si trova ad attraversare una strana terra nota come Oz.

Il rumor non si ferma qui. Pare, infatti, che a dirigere il film sarà il premio Oscar Sam Mendes, attualmente disoccupato dopo lo stop imposto alla produzione della nuova avventura di James Bond dalla MGM. Mendes potrebbe, dunque, rispondere alla chiamata di casa Disney e mettersi dietro la macchina da presa per dirigere la fiaba che, se confermata, sarebbe la quarta pellicola ispirata a Il meraviglioso mago di Oz attualmente in preparazione (uno degli altri progetti è la versione cinematografica del popolarissimo musical Wicked). Per quanto riguarda la scelta di Mendes, sicuramente molto dipenderà dalla presenza di Robert Downey Jr., attualmente impegnato col sequel di Sherlock Holmes e con il thriller fantascientifico Gravity di Alfonso Cuaron. Troverà il tempo il bell'attore, diviso tra le stramberie del miliardario Tony Stark e le indagini dell'investigatore più famoso di tutti i tempi, per fingersi mago in quel di Oz? Lo sapremo solo più avanti.

Robert Downey Jr. sarà il mago di Oz?
Privacy Policy