Black Mirror

2011 - ....

Robert Downey Jr. porta al cinema Black Mirror

La star di Iron Man avrebbe rilevato i diritti di uno degli episodi della caustica serie britannica Black Mirror per farne un film.

L'attore e produttore Robert Downey Jr. ha acquisito i diritti di adattamento di un episodio della popolare serie tv britannica Black Mirror per trarne un film. La seconda stagione dello show dark e satirico firmato da Jesse Armstrong è in onda in Inghilterra in questi stessi giorni in cui il Team Downey rileva i diritti di The Entire History of You, terzo episodio della prima serie. La puntata è ambientata in un futuro vicino in cui un piccolo chip può essere impiantato nel cervello delle persone permettendo loro di registrare nella memoria ogni evento accaduto, ogni cosa vista o sentita per poi riviverla all'infinito. Protagonista della storia è Liam Foxwell (Toby Kebbell), un uomo ossessionato dalla possibilità di perdere il lavoro e di essere tradito dalla moglie (Jodie Whittaker).

Jesse Armstrong, autore dell'episodio originale è stato ingaggiato per scrivere l'adattamento del film incentrato su un uomo che, sfruttando la tecnologia, tenta di ricostruire la sua relazione con la moglie defunta per poi incappare in una terribile cospirazione. Per il momento sembra che Robert Downey Jr. non reciterà nel film, ma si limiterà a produrlo. Ci auguriamo che in futuro cambi idea. Nel frattempo presto lo rivedremo fasciato dalla sua tuta high-tech nell'atteso blockbuster Iron Man 3.

Robert Downey Jr. porta al cinema Black Mirror
Privacy Policy