Robert Downey Jr.: "Non ci sarà un Iron Man 4"

L'attore nega la possibilità di una nuova pellicola standalone su Tony Stark, anche se non sembra intenzionato a dismettere la tuta di Iron Man tanto presto.

La star Robert Downey Jr. adora interpretare Iron Man, ma non aspettatevi di rivedere Tony Stark in una nuova pellicola standalone. Nel corso di una visita sul set di Captain America: Civil War, Downey è stato piuttosto chiaro sul futuro del suo supereroe. Quando USA Today gli ha chiesto della possibilità di vedere in arrivo, prima o poi, Iron Man 4 l'attore ha confessato: "Non credo che sia in programma".

Captain America: Civil War, leggi il nostro commento al nuovo trailer

Robert Downey Jr. ha ammesso di voler interpretare Iron Man nel Marvel Cinematic Universe fintanto che sarà necessario, ma l'ipotesi di un quarto lungometraggio sul solo Iron Man non sembra far parte dei progetti dei Marvel Studios: "In un certo senso Captain America: Civil War per me è un piccolo Iron Man 4. Torneremo a occuparci di temi ben noti. Tutto ci riporta agli Avengers perché è così fin quando le cose non cambiano. Se cambiano".

I tre capitoli Marvel dedicati ad Iron Man hanno incassato più di 2 miliardi di dollari; Robert Downey Jr. è diventato una stella di prima grandezza nonché uno degli Avengers più amati dal pubblico. Anche se per adesso gli eventi di Infinity War restano nebulosi, siamo fiduciosi di poter vedere il nostro amato Tony Stark ancora a lungo nell'universo Marvel.

Robert Downey Jr.: "Non ci sarà un Iron Man 4"
Deadpool, Captain America e Iron Man: la vera Civil War è su Twitter
Il futuro del Marvel Cinematic Universe e della Fase 3: cosa ci aspetta dopo la Infinity War?
Privacy Policy