Prima di mezzanotte

1988, Azione

Robert De Niro nel sequel di Prima di mezzanotte

L'attore torna a indossare i panni del rude cacciatore di taglie Jack Walsh in un sequel del cult Prima di mezzanotte.

La star Robert De Niro ha confermato il suo ritorno nei panni di Jack Walsh, ex poliziotto divenuto cacciatore di taglie, nel sequel di Prima di mezzanotte. L'action comedy del 1988, che vedeva protagonisti de Niro e Charles Grodin, narrava le gesta di Jonathan 'The Duke' Mardukas (Charles Grodin), contabile che sottrae 15 milioni di dollari alla mafia per poi darli in beneficenza e sottrarsi al processo in corso. Sulle sue tracce si mette il cacciatore di taglie Jack Walsh. Se l'uomo condurrà Mardukas da New York a Los Angeles vivo e in tempo otterrà una lauta ricompensa.

Il nuovo Midnight Run 2, in preparazione presso la Universal Pictures, sarà firmato da Timothy Dowling, autore di Role Models e dell'avventuroso Innocenti bugie. Resta da capire se a dirigere il film sarà ancora una volta il regista Martin Brest. De Niro si occuperà della produzione insieme alla socia della Tribeca Films Jane Rosenthal. Al tempo in cui uscì in sala, Prima di mezzanotte non fu un successo economico. Costato 30 milioni di dollari, ne guadagnò circa 38,4 in patria, ma ottenne ottime critiche e divenne presto un cult in VHS.

Dopo aver concluso la lavorazione dell'action movie Machete, diretto da Robert Rodriguez, e di Ti presento i piccoli, terzo capitolo delle avventure della famiglia Focker dove recita a fianco di Ben Stiller, Robert De Niro si appresta a iniziare la lavorazione di Selma, pellicola diretta dal candidato agli Oscar Lee Daniels e dedicata al Movimento per i Diritti Civili, a cui seguirà il thriller Dark Fields.

Robert De Niro nel sequel di Prima di mezzanotte
Privacy Policy