Rob Thomas firma iZombie per la CW

Ancora un progetto basato su un comic della DC per il network, stavolta con una zombie detective come protagonista!

Una nuova detective per Rob Thomas, papà di Veronica Mars: l'autore ha preso accordi con Diane Ruggiero per sviluppare un nuovo dramma di genere sovrannaturale per la CW basato su iZombie, un albo pubblicato dalla Vertigo, etichetta della DC Comics, firmato da Chris Roberson e Michael Allred. La trama originale segue le vicende di Gwendolyn Price, una 'revenant', ovvero una forma di fantasma o cadavere animato ritornato dall'aldilà per terrorizzare i vivi (dal verbo latino revenio, che significa ritornare). Gwendolyn lavora in un cimitero in modo da poter aver accesso alla materia grigia dei defunti; la ragazza ha bisogno di mangiare un cervello una volta al mese per evitare di perdere la memoria e la ragione. Il problema è che dopo aver banchettato, Gwen eredita i ricordi delle persone che ha 'mangiato'. Al suo fianco ci sono Ellie, un fantasma degli anni '60 e Scott, uno shapeshifter che si trasforma in terrier.

Il pilot in fase di sviluppo ruota intorno a una studentessa di medicina trasformata in zombie che si fa assumere nell'ufficio del coroner per avere accesso alla sua fonte di nutrimento. Grazie al fatto di poter incorporare i pensieri dei morti e con l'aiuto del suo capo e di un detective della polizia, la ragazza è in grado di risolvere numerosi casi di omicidio, garantendo giustizia alle voci che si aggirano nella sua mente. Thomas e Ruggiero si occuperanno della produzione insieme a Danielle Stokdyk e Dan Etheridge.

iZombie - DC Comics

Rob Thomas firma iZombie per la CW
Privacy Policy