Ritorno al futuro

1985, Fantascienza

Ritorno al futuro: nel 2017 torneranno in vendita le DeLorean

L'iconica vettura apparsa nei film ritornerà in produzione e messa in vendita nel 2017.

I fan di Ritorno al futuro possono iniziare a risparmiare fin da ora se vogliono realizzare un piccolo sogno: nel 2017, infatti, ritorneranno in vendita le iconiche automobili DeLorean.
L'azienda DeLorean Motor Company è fallita nel 1982 ma dal 1987 l'imprenditore Stephen Wynne ha lavorato per riportare sulle strade di tutto il mondo il famoso marchio; nel 1997 aveva poi acquistato tutti i ricambi ancora esistenti e i diritti per riprodurre le parti delle automobili. Un anno fa si è inoltre conclusa una causa legale per l'utilizzo del nome e del logo ed è stato raggiunto un accordo con la vedova di John DeLorean. Per la prima volta, dopo oltre trenta anni, verranno quindi prodotti nuovi modelli. Wynne ha dichiarato: "Abbiamo aspettato a lungo che accadesse. Abbiamo avuto il via libera alla produzione. Era stata proibita. Era contro la legge. E' un grande risultato per noi. Significa che saremo di nuovo un'azienda automobilistica".

Leggi anche: Ritorno al futuro: 10 cose che (forse) non sapete sulla trilogia

Attualmente esistono solo 6500 DeLorean e i nuovi modelli verranno messi in vendita a circa 100mila dollari.
L'aspetto della macchina sarà quello amato dai fan dei film: "Non c'è alcun motivo per cambiarlo. Quando inizieremo la produzione decideremo quali elementi devono venire aggiornati". Attualmente l'obiettivo è di produrre circa 300 veicoli che saranno messi in vendita da alcuni rivenditori autorizzati in Florida, Illinois, California, Washington e Paesi Bassi.

Ritorno al futuro: nel 2017 torneranno in vendita...
Ritorno al futuro: 10 cose che (forse) non sapete sulla trilogia
Ritorno al futuro: il poster inedito sarà venduto all’asta
Privacy Policy