Ring of Roses al cinema

La graphic novel ambientata in una Londra tormentata dalla peste e costellata di efferati delitti diventerà un film prodotto da Spice Factory e Persistent Entertainment.

La Spice Factory e la Persistent Entertainment stanno sviluppando un adattamento per il grande schermo della graphic novel Ring of Roses, mistery ambientato in una Londra infestata dalla peste bubbonica. Il film sarà prodotto da Jason Piette e Michael L. Cowan della Spice Factory e Matthew Rhodes e Aaron Cruze della Persistent.

Ring of Roses, graphic novel creata da Das Petrou e disegnata da John Watkiss, vede protagonisti Samuel Waterhouse, avvocato di grido, e William Barnett, criminale dei bassifondi che gli dà una mano a risolvere i casi, che durante le indagini sui delitti di un gruppo di alti prelati, membri di una società segreta, scoprono l'esistenza di una cospirazione volta a diffondere il contagio della peste per coprire un omicidio politico che causerà il collasso del governo inglese.

Ring of Roses al cinema
Privacy Policy