Ridley Scott ferma la Gran Bretagna

Il regista di Prometheus progetta uno spettacolare disaster movie ambientato in Gran Bretagna ispirato a un dramma BBC del 2003.

Il vulcanico regista e produttore Ridley Scott unirà le forze con Steven Zaillian e con la 20th Century Fox per produrre un adattamento cinematografico fictional del drammatico documentario della BBC The Day Britain Stopped. Il programma originale, andato in onda a marzo 2003, era ambientato in un futuro prossimo (il dicembre dello stesso anno in cui è stato prodotto) in cui la Gran Bretagna deve affrontare una gravissima crisi delle infrastrutture e dei trasporti, non più in grado di smaltire il volume di persone che circolano nel paese. Il collasso delle linee è dietro l'angolo e i segnali di pericolo sono molto chiari, ma vengono ignorati. Il 19 dicembre 2003 è l'ultimo venerdì prima di Natale, uno dei giorni più a rischio per le strade inglesi. Nel dramma la giornata si apre con il primo di una serie di scioperi delle ferrovie di 24 ore, proclamati in seguito a un incidente mortale avvenuto a Waverley, Edimburgo. Lo sciopero spinge più persone del solito sulle strade. Nel primo pomeriggio la M25 è bloccata da due incidenti gravi, ma incidenti minori si verificano anche in Scozia e della parte occidentale dell'isola. In serata migliaia di automobilisti sono bloccati sulle strade mentre la temperatura scende sotto lo zero e la polizia viene mobilitata nell'Operazione Gridlock, un piano di emergenza da applicare in caso di crisi umanitaria. Il paese si paralizza. I passeggeri non possono prendere i voli per fare ritorno a casa e medici, infermieri, piloti e controllori del traffico aereo non riescono a raggiungere i luoghi di lavoro. Un controllore di volo, oberato di lavoro, compie un piccolo errore che avrà conseguenze devastanti. Alle 22:28 il disastro che molti avevano predetto di verifica quando un jet si scontra con un velivolo proveniente dall'Europa dell'Est sul cielo di Hounslow, causando la morte dell'equipaggio e dei passeggeri.

Il dramma tv originale è firmato da Simon Finch e Gabriel Range, che ne è anche regista. La versione di Scott e Zaillian non sarà un remake, ma sarà semplicemente ispirata all'originale. Garrett Basch si occupera della produzione esecutiva con la sua Film Rites.

Ridley Scott ferma la Gran Bretagna
Privacy Policy