Pirati dei Caraibi - Ai confini del mondo

2007, Azione

Riddick e i Pirati dei Caraibi, nuove indiscrezioni sui franchise

Mentre Vin Diesel sembra certo di un suo coinvolgimento in un terzo capitolo di The Chronicles of Riddick, non si può dire altrettanto di Russell Brands, che ha praticamente smentito la sua partecipazione al quarto episodio della saga dei Pirati dei Caraibi.

Ancora qualche indiscrezione in arrivo sui due franchise legati a The Chronicles of Riddick e i Pirati dei Caraibi: sulla possibile realizzazione di un terzo capitolo della saga ispirata al videogame, Vin Diesel ha affermato che David Twohy, l'autore dei primi due episodi, sta ultimando lo script del nuovo film. "Non abbiamo anticipato molto sul terzo capitolo della saga" - ha aggiunto l'attore - "probabilmente ne sentirete parlare verso i primi di aprile, quando il nuovo videogame, The Chronicles of Riddick: Assault on Dark Athena, arriverà nei negozi".

In attesa di ulteriori conferme su Riddick, arriva invece una smentita - o quasi - sulla saga dei Pirati dei Caraibi, stavolta da parte di Russell Brand, che secondo alcune voci circolate lo scorso anno era stato considerato per un ruolo nel prossimo capitolo del franchise interpretato da Johnny Depp e Orlando Bloom. "So che se n'è parlato" - ha affermato Brand in una recente intervista - "Ma ho ben otto progetti in cantiere, tra cui Get Him To The Greek, con Judd Apatow, quindi non so se ci sarà il tempo materiale di interpretare uno dei pirati".
Nel film di Apatow, Brand tornerà nei panni di Aldous Snow, il personaggio da lui interpretato in Non mi scaricare.

Riddick e i Pirati dei Caraibi, nuove...
Privacy Policy