Mio fratello è figlio unico

2007, Commedia

Riccardo Scamarcio tra cinema, tv e pubblicità

E' il suo momento d'oro: nel futuro dell'attore pugliese ci sarà un film diretto da Luchetti, una miniserie tv, e la campagna pubblicitaria della Breil.

Nonostante Riccardo Scamarcio sia scettico sulla possibilità di riprendere il ruolo di Step di Tre metri sopra il cielo in un possibile adattamento cinematografico di Ho voglia di te, seguito letterario del libro di Federico Moccia, le sue tantissime fan potranno vederlo in diversi progetti che lo vedono protagonista: è possibile che Riccardo faccia parte del prossimo film di Daniele Luchetti , Mio fratello è figlio unico, ed inoltre ha appena concluso le riprese della fiction La freccia nera, remake dell'omonimo sceneggiato RAI andato in onda nel '68.

Nel film di Luchetti, che è ambientato in Italia, negli anni '60, Riccardo sarà Accio, un ragazzo che dopo aver abbandonato la famiglia, decide di dedicarsi alla politica prima come militante del Movimento Sociale Italiano, dal quale verrà espulso, ed in seguito tra le file del movimento studentesco. Oltre a Riccardo, nel film di Luchetti potrebbero esserci anche Angela Finocchiaro, Elio Germano e Luca Zingaretti.

Il 31 marzo alla Sala Trevi di Roma è stato riproposto un film interpretato da Riccardo quando frequentava il Centro Sperimentale di Cinematografia, ovvero l'episodio Le mani in faccia tratto dal film collettivo Sei pezzi facili, in cui l'attore interpreta un ragazzo disposto a qualsiasi cosa pur di conoscere suo padre. In occasione dell'incontro, Riccardo ha rivelato che le riprese de La freccia nera non sono state affatto facili: "E' stata una follia, abbiamo girato in condizioni assurde. L'ottanta per cento delle riprese si è svolto in inverno tra i boschi del Piemonte, dove ci portavamo dietro cavalli, armature, attrezzature. Ho perso cinque chili".

Oltre a Riccardo, nel cast della miniserie televisiva ispirata ad un romanzo di Robert Louis Stevenson, ci saranno anche Martina Stella, Ennio Fantastichini, Jane Alexander, Valeria Cavalli, Vanni Corbellini, Alessia Goria, Sarah Maestri e Francesco Venditti.

A partire da maggio, inoltre Riccardo sarà il nuovo testimonial per la nuova campagna degli orologi Breil che sarà firmata addirittura da Ellen Von Unwerth, e che in questi giorni è in lavorazione.

Riccardo Scamarcio tra cinema, tv e pubblicità
Privacy Policy