Revolution: Jim Beaver guest star

Una mini-reunion per i fan di Supernatural che vedrà l'attore riabbracciare il creatore dell'horror drama della CW, Eric Kripke.

Ancora un veterano di Supernatural tra i ranghi di Revolution: dopo Mark Pellegrino, Colin Ford e Todd Stashwick arriva Jim Beaver, l'adorato Bobby Singer della serie guidata da Jared Padalecki e Jensen Ackles che va in onda sugli schermi della CW. Eric Kripke ha invitato Beaver a recitare in un episodio della prossima stagione del dramma apocalittico; il suo ruolo sarà quello di John Franklin Fry "un uomo duro come la pietra, un Texas Ranger dalla risposta fulminea che diventa un alleato di Miles" ha detto Kripke. L'episodio in questione, intitolato One Riot, One Ranger, segna anche il debutto di Ben Edlund (ex autore per Supernatural) come sceneggiatore per Revolution.

Beaver ha una lunghissima lista di titoli nel suo curriculum, ma di certo il personaggio di Bobby Singer è quello che ha fatto breccia nel cuore del pubblico, tanto da spingere il team di Supernatural a riportarlo nuovamente in scena nella prossima stagione del serial (si, certo, Bobby è morto ma questo non è mai stato un deterrente per i personaggi di SPN). Beaver conta tra le sue collaborazioni anche Justified, Dexter, Breaking Bad e Harper's Island. I restanti dieci episodi della prima stagione di Revolution andranno in onda in Italia a partire dal 28 settembre 2013 su Premium Action. Le repliche della prima stagione verranno trasmesse in chiaro prossimamente da Italia 2. Negli States la seconda stagione arriva sulla NBC il 25 settembre.

Revolution: Jim Beaver guest star
Privacy Policy