Reportage troppo hot, sospeso Le Iene

Dopo aver visionato i contenuti della prossima puntata, il direttore di Italia Uno ha deciso di sospendere il programma fino al 28 marzo. Intanto si pensa a Lucilla Agosti come conduttrice della prossima edizione.

La notizia della sospensione de Le Iene in occasione delle festività pasquali ha fatto rapidamente il giro dei media nazionali e le motivazioni della decisione presa da Luca Tiraboschi hanno già sollevato numerose polemiche, ma il direttore di Italia Uno ribadisce con fermezza che il programma condotto da Ilary Blasi, Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu slitterà di una settimana e tornerà in onda regolarmente a partire da venerdì 28 marzo: "Ho visionato i servizi realizzati per la puntata del 21 marzo, e ci sono due inchieste, lunghe, scabrose e dettagliate che ritengo inadatte ad essere trasmesse il Venerdì Santo. Di conseguenza, ragioni etiche e di rispetto mi impongono di bloccare la trasmissione di domani".

"Vorrà dire che andremo in vacanza con i telespettatori" replica il capo progetto del programma, Davide Parenti, il quale però è convinto che i due reportage giudicati inadatti ad essere trasmessi in questo periodo erano molto interessanti "E ci avrebbero aiutato in un week-end in cui il nostro target di pubblico, di età compresa tra i venti e i trent'anni, parte per le vacanze di Pasqua".
Le protagoniste delle due inchieste sono due ragazze: una ha smesso di fare l'infermiera per lavorare in un locale di Praga nel quale agli avventori è concesso di fare sesso gratis, purchè accettino di farsi riprendere dalle telecamere. L'altra invece è una russa arrivata nel nostro Paese per lavorare nel mondo dello spettacolo, e ha realizzato un reportage in cui sono raccolti i filmati dei suoi incontri con produttori e registi, che ai provini le hanno proposto sempre ruoli e comparsate in situazioni piccanti.

Mentre l'inevitabile polemica vivacizza le pagine dei giornali e dei magazine online, si fa già il nome di colei alla quale potrebbe essere affidato il ruolo di conduttrice della prossima edizione, e al momento la più accreditata è Lucilla Agosti, che il mese scorso ha affiancato con successo Elio e le Storie Tese nella conduzione del DopoFestival di Sanremo.

Reportage troppo hot, sospeso Le Iene
Privacy Policy