Reparto Trans: dal 16 aprile su Cult

Da domani, in seconda serata, la docu-story in 10 puntate che racconterà la vita all'interno del reparto transessuali del carcere maschile di Rebibbia.

Debutta domani sera alle ore 22.00 su Cult (canale 142 di Sky) Reparto Trans, un nuovo programma ambientato all'interno del reparto transessuali del carcere maschile di Rebibbia, tramite il quale gli autori Maurizio Iannelli, Marco Penso e Matilde D'Errico, hanno voluto raccontare le storie e gli amori di alcuni detenuti: Perla, Manolo, Cinzia, Ginevra e Angelo.

Ginevra, l'ultima arrivata in carcere, si innamora di Cinzia, l'anziana della sezione, ma la loro è una storia molto difficile, movimentata da liti, minacce e percosse. Perla invece è innamorata di Manolo, un detenuto della sezione maschile, ma le rigide regole del carcere, impediscono ai due di frequentarsi. L'unico ospite gay della sezione è Angelo, che si è sempre rifiutato di vestirsi da donna, e non è mai andato d'accordo con i compagni di cella transessuali.

L'appuntamento con questa docu-story che è stata definita "Una storia reale, raccontata con i toni dolci-amari e le emozioni della vita vera che incrocia e intreccia i destini di cinque personaggi che sembrano immaginati da un grande romanziere neorealista." è per tutti i mercoledì sera, con due puntate da 25 minuti l'una.

Reparto Trans: dal 16 aprile su Cult
Privacy Policy