Renée Zellweger: "Mi sono addormentata durante un'intervista"

La star di Bridget Jones ha raccontato un episodio che le è capitato durante la frenetica promozione del suo ultimo film.

La stanchezza e lo stress possono giocare brutti scherzi, soprattutto se ti chiami Renée Zellweger, sei tornata sullo schermo dopo una lunga pausa e per giunta hai un'agenda fitta di impegni promozionali per Bridget Jones's Baby (e i tabloid per giunta continuano a parlare dei tuoi ritocchi estetici).

Leggi anche: Renée Zellweger su Bridget Jones: "Ha qualcosa che mi appartiene"

Durante la tappa londinese del tour promozionale per il film, tra un'intervista e l'altra, l'attrice è stata sopraffatta dalla stanchezza e si è addormentata davanti al giornalista che le stava facendo delle domande. "E' successo circa un mese fa a Londra" - ha raccontato Renée a Jimmy Fallon - "Io continuavo a parlare, ma non ero presente... quando mi sono ripresa ho detto "Wow, tu stai stai ancora parlando" e dalla faccia che ha fatto credo che se ne sia accorto"

Durante l'intervista con Fallon però, Renée ha raccontato anche di quando era cheerleader a scuola, e ha dimostrato al conduttore di non aver perso smalto e di saper motivare una squadra sportiva.
Ricordiamo che Bridget Jones's Baby arriverà nelle sale il 22 settembre.

Renée Zellweger con Jimmy Fallon
Renée Zellweger: "Mi sono addormentata durante...
Renee Zellweger contro i tabloid e le accuse di chirurgia estetica
Paul Giamatti si addormenta durante la scena bondage in Billion
Privacy Policy